MENU MENU
previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider

Benvenuti

L’HOTEL MEDITERRANEO tra le migliori strutture alberghiere di Livorno, è perfetto per ogni tipo di turismo: storico-culturale, religioso ed enogastronomico da un lato, ma anche sportivo, d’affari e congressuale; l’hotel è strategicamente ubicato a 5 km dai traghetti per la Sardegna e la Corsica, a 2,5 km dal centro di Livorno e a poco più di 300 metri dal casello dell’Autostrada A12. E’ perfetto per chiunque volesse visitare l’entroterra toscano, con le sue tradizioni e specialità gastronomiche, nello specifico Pisa, che dista solo 15 minuti dall’hotel, FirenzeLuccaViareggio e la costa degli etruschi. Dispone di 53 camere di cui 3 suites, tutte arredate con stile e gusto tali, da rispettare i migliori standard europei. L’hotel dispone inoltre di un Box Office, pensato per l’uomo d’affari che lontano da casa può comunque usufruire di tutta la comodità di un ufficio ben organizzato (su richiesta utilizzo di stampante dedicata) e due sale riunioni, perfette per esposizioni, meeting, convegni ed incontri.
L’albergo è un quattro stelle, gode di una comprovata esperienza nel settore, è nato nel 1964 e ristrutturato nel 2007 in ogni sua parte. Offre il giusto connubio tra design e confort con 53 camere di cui 3 suite, tutte dotate di ogni servizio e perfette se scegliete Livorno come meta o siete in città per lavoro.

LIVORNO IN PILLOLE

Le sue origini sono molto antiche, risalgono infatti alla preistoria, ma gran parte del suo aspetto odierno è dovuto a Cosimo I, Granduca di Toscana.
Egli, partendo dalla costruzione del porto, giunse a commissionare al maestro Bernardo Buontalenti una città sviluppata del tutto intorno alla fortezza antica, attrazione tutt’oggi visibile. Progressivamente divenne approdo di numerose attività commerciali, aspetto che richiamò persone provenienti da differenti parti dell’ Europa, favorendo così un ulteriore incremento della cultura e dell’arte.
Dal 700 in poi Livorno godè di un grande fervore culturale, grazie all’operato di personalità di spicco, tra queste ricordiamo: Cesare Beccaria con l’opera Dei Delitti e delle pene e Diderot e D’Alembert che pubblicarono qui la terza edizione dell’Encyclopédie ou Dictionnaire raisonnè des Sciences, des Art set des Mètieres.
La città è inoltre sede della prestigiosa Accademia navale istituita nel 1881 dalla fusione delle Scuole della Marina di Genova e Napoli e ha dato i natali a persone celebri, tra i quali ricordiamo: il pittore ed incisore macchiaiolo Giuseppe Fattori, il pittore Amedeo Modigliani e il musicista e compositore Pietro MascagniLivorno offre ai visitatori stimoli continui, verso la ricerca dei luoghi che ne costituiscono la memoria storico/artistica.


X